top of page

Esosomi

Esosomi: Un sistema di transito cellula-cellula nel corpo umano con funzioni pleiotropiche.
Gli esosomi sono vescicole extracellulari generate da tutte le cellule e trasportano acidi nucleici, proteine, lipidi e metaboliti. Sono mediatori della comunicazione intercellulare a breve ea lunga distanza nella salute e nella malattia e influenzano vari aspetti della biologia cellulare.

Exosomes.jpeg

Astratto
Lo studio delle vescicole extracellulari (EV) ha il potenziale per identificare meccanismi cellulari e molecolari sconosciuti nella comunicazione intercellulare e nell'omeostasi e nella malattia degli organi. Gli esosomi, con un diametro medio di ~ 100 nanometri, sono un sottoinsieme di EV. La biogenesi degli esosomi implica la loro origine negli endosomi e le successive interazioni con altre vescicole e organelli intracellulari generano il contenuto finale degli esosomi. I loro diversi costituenti includono acidi nucleici, proteine, lipidi, amminoacidi e metaboliti, che possono riflettere la loro cellula di origine. In varie malattie, gli esosomi offrono una finestra su stati cellulari o tissutali alterati e il loro rilevamento nei fluidi biologici offre potenzialmente una lettura diagnostica multicomponente. Lo scambio efficiente di componenti cellulari attraverso gli esosomi può informare il loro uso applicato nella progettazione di terapie basate sugli esosomi.

Riferimento:scienza.org

bottom of page